Comunicato stampa – XXI Edizione 2023 – Conclusione

 

XXI EDIZIONE DEL PREMIO INTERNAZIONALE

VEXILLVM – GIUSEPPE SCIACCA”

CERIMONIA DI PREMIAZIONE SABATO 7 OTTOBRE 2023
PONTIFICIA UNIVERSITÀ URBANIANA

COMUNICATO STAMPA A CONCLUSIONE DELL’EVENTO

Vincitrice Assoluta Sofia Tomov, scienziata statunitense di 19 anni

Premiati giovani talenti provenienti da tutto il mondo

Sabato 7 ottobre (ore 17:30 – 19:00) nell’Aula Magna della Pontificia Università Urbaniana, in Vaticano, si è svolta la XXI edizione del Premio Internazionale “Vexillum – Giuseppe Sciacca”, manifestazione che ogni anno conferisce riconoscimenti a giovani talenti e a personalità che a vario titolo si sono distinte nei diversi settori della società civile.

Giovani provenienti da tutto il mondo sono stati premiati al cospetto di autorità religiose, civili, militari, esponenti del corpo diplomatico accreditato presso la Santa Sede e il Quirinale, mass – media.

Vincitrice Assoluta di questa edizione è la statunitense di origini bulgare Sofia Tomov, inventrice del software “Qardian Labs” che attraverso l’intelligenza artificiale consente di migliorare la diagnosi delle patologie cardiache e la valutazione delle relative ipotesi di rischio, come nel caso dell’arresto cardiaco improvviso. Un Algoritmo di sua invenzione seleziona preventivamente i farmaci adatti al paziente, evitando gli effetti collaterali.

Il Premio Attività Istituzionali è stato conferito al C.le VFP4 Gabriele Della Porta (IX Rgt Alpini di L’Aquila), esempio di coraggio  e senso del dovere, rimasto ferito nel corso dell’operazione “Joint Enterprise” in Kosovo. 

Premi assegnati ai minori in carico al Dipartimento della Giustizia Minorile e di Comunità: Marian (IPM di Bari), un gruppo di cinque ragazzi dell’USSM di Cagliari e un gruppo di quattro ragazzi della Comunità per Minori di Catanzaro. Riguardo al Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria è stato premiato un giovane – adulto della Casa di reclusione di Parma.

Fra i premi speciali della Giuria: lo scozzese Prof. Jon Henderson per l’Archeologia Marina; Prof. Georgios Chrousos (Grecia), premiato per l’endocrinologia; Prof. Michele Reibaldi e Prof. Vincenzo Sarnicola: realizzando un autotrapianto dell’intera superficie oculare, per la prima volta al mondo hanno fatto recuperare la vista a un paziente completamente cieco da 30 anni. Due Premi ad memoriam: Fotis Poniros (Grecia), geniale realizzatore di opere di alta gioielleria; Vito Bugliarello (Italia): con un atto di eroico altruismo e di commovente coraggio non ha esitato a immolare se stesso, salvando la vita a due ragazzi in pericolo nel mare in tempesta, tuffandosi in acqua pur non sapendo nuotare.

Nella categoria “Giovani” sono stati conferiti riconoscimenti a ragazzi che hanno raggiunto risultati straordinari nel proprio campo di attività o che hanno elaborato teorie innovative in ambito scientifico:

Andy Diaz (27 anni) campione italiano di origini cubane, detentore del titolo Diamond League 2022, record italiano del salto triplo (2023); i due studenti ellenici Andreas Alikaniotis (20 anni) e Angelos Tsiamouras (19 anni) che hanno salvato 26 persone coinvolte nel disastro ferroviario dello scorso febbraio tra Tempe e Larissa; Alberto Cartuccia Cingolani pianista prodigio di 6 anni che ha eseguito un brano del repertorio pianistico; BIO – Blind International Orchestra, diretta dal M° Alfredo Santoloci, composta da musicisti di diverse nazionalità, per un terzo non vedenti, che si è esibita con un breve concerto; il ricercatore belga Cedric Bogaert (27 anni), cofondatore di myNEO, software utilizzato per formulare immunoterapie personalizzate contro il cancro; Filipa de Sousa Rocha (27 anni), ingegnere informatico portoghese che ha ideato un sistema di apprendimento digitale accessibile ai bambini ipovedenti.

Tra le autorità presenti: Generale Div. GdF Gioacchino Angeloni, Ufficiale di Collegamento con il Ministero delle Imprese e Made in Italy, Comitato Tecnico – Scientifico della Fondazione “Vexillum”; Generale Brig. CC Andrea Benvenuti, Capo Servizio per la Sanità del Dipartimento per l’Organizzazione Sanitaria e Veterinaria del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, in rappresentanza del Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri; Generale Brig. Francesco Bindi, Vice Capo IV Reparto Infrastrutture Stato Maggiore dell’Esercito; Contrammiraglio Pasquale Esposito, in rappresentanza del Capo di Stato Maggiore della Marina Militare; Generale Div. Fernando Paglialunga, Capo di Stato Maggiore del Comando Forze Operative Terrestri, in rappresentanza dello Stato Maggiore dell’Esercito; Col. Mario Bozzi, Comandante del 9° Rgt Alpini – L’Aquila; Dott. Mario De Scalvis, Vice Comandante della Polizia di Roma Capitale; S.E. Aikaterini Katia Georgiou, Ambasciatore di Grecia presso la S. Sede; Generale Div. GdF (r) Angelo Giustini, Comitato Tecnico – Scientifico della Fondazione “Vexillum”; Dott.ssa Elisavet Karali, Vice Ambasciatore di Grecia presso la S. Sede; S.E. Kostadin Kodzhabashev, Ambasciatore di Bulgaria presso la S. Sede; S.E. Ngor Ndiaye, Ambasciatore del Senegal in Italia; Dott.sa Lúcia Isabel Portugal Nuncio, Ministro Consigliere Ambasciata del Portogallo presso la S. Sede; Tenente Generale Gerardo Restaino, Comitato Tecnico – Scientifico della Fondazione “Vexillum”; S.E. Dott. Giuseppe Romano Gargarella, Consigliere Corte d’Appello di L’Aquila – Comitato di Presidenza del Premio Internazionale “Vexillum – Giuseppe Sciacca”; Col. AM Marco Santeramo, Capo Ufficio Operativo Gabinetto Ministro Difesa; S.E. Sergio Santoro, Comitato Tecnico – Scientifico della Fondazione “Vexillum; Dott.ssa Cira Stefanelli, Dirigente Dipartimento Giustizia Minorile e di Comunità; Dott. Savino Zaba, Presentatore RAI, Conduttore del Premio.

Il Premio “Vexillum – Giuseppe Sciacca” è organizzato dalla Fondazione “Vexillum” che persegue finalità caritative e culturali

Patrocini

Ministero Difesa
Ministero Giustizia
Fondazione Vexillum
I.S.G.E.S.I.
Banco Tutotori Ortopedici Sciacca
Centro Giovanile di Cultura Cattolica San Michele Arcangelo
Trust San Jose
Fondazione Balducci

Sostenitori

SIMAM – Servizi Industriali Manageriali Ambientali
Sogein – Soluzioni gestionali ingegneristiche e agroalimentari
Giuliani
Consorzio Olimpo
logo wtb
Fondazione Maria Grazia Balducci Rossi
Fondazione Violetta Caprotti
Giagnori Costruzioni

 

CSC Group
Tenuta partemio
Lido Degli Angeli
Metal Bijoux Arte Sacra
Poniros
LABOCHEM
Pitenis
STASY
kyana
ROYSIS GIORGOS